La seconda cantica della Commedia: l’invenzione del Purgatorio [ID S.O.F.I.A.: 49242]

a cura di Loescher Editore

FORMATORE: BRUSCAGLI Riccardo

DESTINATARI: Docenti della scuola secondaria di II grado di Letteratura Italiana, ma l’iniziativa tratta temi spendibili anche in Storia, Filosofia, Religione, Materie giuridiche

Il Purgatorio, delle tre cantiche della Commedia, rappresenta l’invenzione più originale, sia dal punto di vista teologico, che dal punto di vista narrativo.

Come studi famosi hanno sottolineato (LE GOFF; L’invenzione del Purgatorio), Dante occupa un luogo eminente nell’immaginazione figurativa del Purgatorio, che nessuno, prima di lui, aveva raffigurato nei termini di un’alta montagna, culminante nel giardino dell’Eden (una figurazione che già implica il concetto di ascesa, purificazione, progressivo avvicinamento al Paradiso).

Prima di Dante, il Purgatorio era luogo in genere sotterraneo, un’appendice dell’Inferno, più che una scala all’Empireo. Ma, soprattutto, raccogliendo e sviluppando pronunciamenti molto recenti della Chiesa Cattolica, Dante attribuisce al Purgatorio pari dignità e importanza rispetto all’Inferno e al Paradiso, facendo della dimensione spirituale del pentimento un’esperienza necessaria dell’anima e della psiche cristiana. Nella sua invenzione, il Purgatorio diviene una vera e propria ‘clinica dell’anima’, e il processo di guarigione dal male diventa un lungo, paziente esercizio di terapia, di ripensamento e superamento della propria vita passata.

Da questi presupposti discende un’orchestrazione psicologica ed espressiva tutta diversa rispetto all’Inferno (e al Paradiso): luogo transeunte, di passaggio, il Purgatorio è il regno delle sfumature sentimentali ed emotive, mentre il linguaggio si intona a inediti registri di delicatezza e luminosità espressiva.                                                            

Primo webinar in diretta:  lunedì  23 novembre 2020, dalle ore 17 alle 19
Secondo webinar in diretta:  lunedì  30 novembre 2020, dalle ore 17 alle 19
In caso di impossibilità a partecipare alla diretta, si potrà accedere alla registrazione del webinar nei 30 giorni successivi.

ISCRIZIONE
È necessario iscriversi SIA SUL PORTALE LOESCHER, SIA, IMMEDIATAMENTE DOPO, SU S.O.F.I.A [ID  S.O.F.I.A.:
49242]
Chi non disponesse di un account per S.O.F.I.A. o non fosse interessato a documentare la partecipazione all’iniziativa mediante l’attestato per il cassetto personale su S.O.F.I.A. può evitare l’iscrizione sulla piattaforma ministeriale.
Le iscrizioni a questa prima iniziativa rimarranno aperte fino al giorno 23 novembre 2020.

LINK DI ACCESSO
Dopo l’iscrizione, nella propria Area Personale del portale Loescher per la Formazione (formazioneloescher.it), saranno disponibili i link per accedere ai webinar dell’iniziativa.

ATTESTATI
Per ottenere l’attestato di partecipazione tramite la piattaforma S.O.F.I.A. è necessario:
iscriversi all’iniziativa tramite la piattaforma S.O.F.I.A., oltre che sul portale Loescher;
• partecipare ad  almeno il 75% dell’iniziativa
• sia la fruizione in diretta sia la fruizione in streaming danno diritto all’attestato conclusivo valido per il cassetto di S.O.F.I.A.: l’attestato per la fruizione in diretta del singolo webinar dà inoltre diritto all’esonero dal servizio; l’esonero non è invece previsto per la fruizione in streaming in quanto si fruisce di un servizio senza vincoli di orario;
• compilare il questionario di valutazione, erogato da S.O.F.I.A. e da Loescher.

TEMPI DI RILASCIO DELL’ATTESTATO CONCLUSIVO SU S.O.F.I.A.:
– se hai partecipato alle dirette, sarà rilasciato entro 3 giorni lavorativi dalla partecipazione all’iniziativa;
– se non hai partecipato alle dirette e segui successivamente l’iniziativa in streaming, entro 1 settimana lavorativa dalla fruizione dell’iniziativa.

TEMPI DI RILASCIO DELL’ATTESTATO CONCLUSIVO SUL PORTALE, NELL’AREA PERSONALE:
– se hai partecipato alla diretta, sarà rilasciato un’ora dopo il webinar;
– se non hai partecipato alla diretta e segui successivamente l’iniziativa in streaming, riceverai l’attestato il giorno successivo alla fruizione dell’intera iniziativa.

TEMPI DI RILASCIO DELL’ATTESTATO PER L’ESONERO NELL’AREA PERSONALE:
Per ogni webinar seguito in diretta, viene rilasciato l’attestato valido ai fini dell’esonero dal servizio, nell’area personale del portale

  • gratuito

    Ore durata: 4
    Webinar 1:
    Data: 23-11-2020
    Orario: 17:00 - 19:00

    Webinar 2:
    Data: 30-11-2020
    Orario: 17:00 - 19:00

    Poste Pay
    PayPal
    Carta di credito Visa
    Carta di credito MasterCard
    Carta del docente