Il cuore in letteratura: 1. I «dolci palpiti» da Alfieri a Carducci; 2. Il gelo del Novecento ID S.O.F.I.A.: 39861

a cura di Loescher Editore

FORMATORE: TELLINI Gino

DESTINATARI: Docenti di italiano della scuola secondaria di II grado

La metafora del cuore è motore efficace e potente della letteratura italiana dell’Ottocento e del Novecento

1° Webinar – I «dolci palpiti» da Alfieri a Carducci
Nel primo webinar si leggono testi di Alfieri, Foscolo, Manzoni, Leopardi, Carducci e si registrano i battiti del «cuore» dal secondo Settecento fino all’Unità: battiti intensi che gradualmente si esauriscono.

2° Webinar Il gelo del Novecento
Nel secondo webinar si leggono testi di Gozzano, Campana, Sbarbaro, Saba, Ungaretti, Montale e altri grandi poeti, ma con indicazioni relative anche a narratori (da Cassola ai contemporanei). La metafora del cuore funziona ancora attivissima, ma ha mutato registro. Scandisce una realtà umana e sociale avvilita, angosciata. Il cuore si è ghiacciato (ma non è domato).

Webinar 1 – Durata: 2 ore
Webinar 2 – Durata: 2 ore

ISCRIZIONE
E’ necessario iscriversi SIA SUL PORTALE LOESCHER, SIA, IMMEDIATAMENTE DOPO, SU S.O.F.I.A [ID  S.O.F.I.A.:
39861]
Chi non disponesse di un account per S.O.F.I.A. o non fosse interessato a documentare la partecipazione all’iniziativa mediante l’attestato per il cassetto personale su S.O.F.I.A. può evitare l’iscrizione sulla piattaforma ministeriale.
Dopo l’iscrizione, nella propria Area Personale del portale Loescher per la Formazione (formazioneloescher.it), saranno disponibili i link per accedere ai webinar dell’iniziativa.


ATTESTATO CONCLUSIVO PER LA FRUIZIONE DI INIZIATIVE ON DEMAND
– SU S.O.F.I.A. [ID S.O.F.I.A.: 39861]: riceverai l’attestato entro due settimane dalla fruizione dell’iniziativa.
– SUL PORTALE, NELL’AREA PERSONALE: riceverai l’attestato il giorno successivo alla fruizione dell’intera iniziativa.

  • 20,00

    (iva inclusa)
    Ore durata: 4
    Poste Pay
    PayPal
    Carta di credito Visa
    Carta di credito MasterCard
    Carta del docente